• Home
  • News
  • TAMAT – Seconda newsletter sui Workshop Didattici

TAMAT – Seconda newsletter sui Workshop Didattici

I Workshop Didattici sono iniziati in Italia a Ottobre 2013. I primi a conoscere gli obiettivi di Injawara sono stati i ragazzi dei Centri Giovanili di Spoleto e Campello sul Clitunno.

I ragazzi sono stati innanzitutto informati sui contenuti degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio e, successivamente, grazie all’esperienza di TAMAT sui progetti di cooperazione allo sviluppo in Mali, Burkina Faso e Bosnia, hanno avuto la possibilità di vedere con i propri occhi i risultati dei progetti e i volti delle persone che collaborano con TAMAT, che ogni giorno lottano per sradicare la povertà, per ridurre la disparità di genere, e per garantire l’educazione primaria.

TAMAT sta già ricevendo ottimi feedback dal primo gruppo di ragazzi che hanno partecipato al Workshop. Il gruppo di Campello sul Clitunno ha avuto l’idea di raccogliere libri, giocattoli, giochi da tavola, vestiti che loro non utilizzano più, per organizzare un mercatino delle pulci nella loro zona. Vendendo questi prodotti i ragazzi supporteranno un partner di TAMAT, l’associazione burkinabé Iccv Nazemce, nel costruire una biblioteca a Ouagadougou. Questo può essere considerato il primo Service Learning, fatto da ragazzi in grado di diffondere i concetti di Cooperazione allo Sviluppo, cittadinanza globale e l’importanza dgli Obiettivi di Sviluppo del Millennio.

TAMAT ha inoltre organizzato in collaborazione con l’Associazione degli Studenti Universitari di Perugia UDU , il 15 novembre 2013, il “Day of Education Right”, che include workshop didattici sulla cittadinanza globale, la cooperazione allo sviluppo, l’immigrazione e il diritto allo studio, proiezioni di video, letture per circa 50 ragazzi.

…I workshop didattici proseguono nella provincia di Perugia, con molti ragazzi interessati e appassionati. Vi terremo informati.